BIO
Ilaria Piazza nasce a Riva del Garda, Trentino nel 1979, terra dove vive e lavora.
Nel 1998 si diploma presso l’Istituto statale d’arte “F. Depero”, Rovereto (TN) in grafica pubblicitaria e fotografia. Nel 2004 consegue il diploma in pittura presso l'Accademia di Belle Arti di Venezia. 
La sua formazione si estende nel campo della scenografia teatrale, nel design, e nella moda.
Figlia d’arte, suo padre Roberto Piazza, noto artista trentino è fin dalla tenera età un fondamentale punto di riferimento. Oltre a permetterle sin da piccolissima di respirare una dimensione artistica a 360°, suo padre la avvicina al disegno, alla pittura ed all’arte grafica-incisoria, indirizzandola all’approccio di  tecniche differenti. 
Artista poliedrica, la sua ricerca è in continua sperimentazione, usa vari linguaggi artistici come fotografia, disegno, arte tridimensionale ed arte digitale.
Nel suo lavoro emerge il concetto di narrazione, intime riflessioni che indagano sull’identità, intesa come definizione dell’esistenza umana, la percezione che l’individuo ha di se stesso e di come si presenta agli altri, o come possa essere plasmato dagli eventi e dalla società. Propone immagini descrittive che scrutano una quotidiana intimità, i suoi soggetti rivelano fragilità e debolezze. Nei suoi lavori il tema del sogno ritorna come un leitmotiv, interpretando un tempo sospeso e congelato, appannato, spesso velato da un tono a tratti malinconico. I colori, gli oggetti incongruenti e le atmosfere, rafforzano una dimensione surreale.
E’ appassionata di musica rock, metal ed elettronica, del periodo medioevale, di cinema e di moda.
Ha partecipato a svariate mostre collettive e progetti curatoriali, presso gallerie pubbliche e private in Trentino e fuori regione. Ha realizzato due personali a Riva del Garda e Arco (TN). Nel 2015 è stata selezionata per la realizzazione di un’opera di land art al Concorso di scultura e land art - Bosco Arte Stenico (Tn). 
Le sue opere fanno parte di collezioni pubbliche e private in Italia e Germania.

CV

EDUCAZIONE
Figlia d’arte, suo padre Roberto Piazza noto artista trentino, la avvicina al disegno, alla pittura ed all’arte grafica-calcografica-incisione, indirizzandola all’approccio di tecniche differenti.
2004 Accademia di Belle Arti di Venezia, diploma in pittura.
1998 Istituto d’arte F. Depero di Rovereto TN, diploma in grafica pubblicitaria e fotografia.
CORSI E SPECIALIZZAZIONI
2006 - 2005 Trento, presso Centro Moda Canossa, tramite Fondo Sociale Europeo, corso di sartoria teatrale.
ALTRE ATTIVITA'
Dall’anno 2011 lavora come docente di grafica e fotografia presso il Liceo delle Arti di Trento e Rovereto.
Si è occupata di realizzazioni scenografiche, pittura di murales in interni ed esterni ed interior design.
2008 – 2004 Rovereto (TN),  centro commerciale Rovercenter, manifestazioni “Pasqua e Natale”, progettazione e realizzazione di interior design.
2007  Rovereto (TN), Vescovi stufe a olle, concetto grafico e realizzazione installazione scultorea esterna.
2007- 1999 Riva del Garda (TN), “Comitato manifestazioni Rivane”, il programma “Notte di fiaba”, progettazione e realizzazione scenografica ed installazioni.
2007- 1999 Riva del Garda (TN), “Comitato manifestazioni Rivane”, il programma “Natale Rivano”, progettazione e realizzazione scenografica ed installazioni.
2007 Concetto grafico e realizzazione installazione esterna scultorea per manifestazione Milano “Passione per l’innovazione AP2 1997-2007 * 10 anni”.
2006 Incarico di rifinitura per complesso di fontane in polistirolo, prototipi per una mostra di architettura    realizzata in Repubblica Ceca a Praga. Realizzato tramite Gasperini EPS (TN).
2004 – 1994 Arco (TN), Comune di Arco, Manifestazione “Gran Carnevale”, progettazione e realizzazione grafica ed artigianale di carri mascherati, scultura cartapesta.
2003 Riva del Garda (TN); realizzazione di scenografie per commedie teatrali dialettali.
2001 Lazise (VR), Villaggio Turistico “Piani di Clodia”, scenografia e costumi.
PREMI
2015 Stenico (TN), 3° Edizione del concorso “Bosco Arte Stenico”, selezione e realizzazione progetto di land art.
1999 Isera (TN), Concorso comunale di “Logo Azienda Servizi di Isera”, PRIMO PREMIO.
MOSTRE COLLETTIVE/ PROGETTI CURATORIALI/ FESTIVAL  (SELEZIONE)
2015 Stenico (TN), Museo d’Arte nella Natura , 3° Edizione “ Bosco Arte Stenico”, land art (con collettivo artistico “Moebius”).
2008 Riva del Garda  (TN), - Esposizione Collettiva sotto i portici comunali a cura dell’associazione artistica Il Gruppo Amici dell’Arte di Riva del Garda.
2008 Riva del Garda (TN) , Galleria d’Arte Craffonara , a cura dell’associazione artistica Il Gruppo Amici dell’Arte di Riva del Garda Tn.
2004 Torbole  (TN ), spazio  “Villa Cian”; Mostra Collettiva “Alchimie naturali, tra paesaggi rarefatti, ceramiche raku    e vapori digitali”.
2003 Arco (TN), Gruppo Arti Visive di Arco (TN); Mostra Collettiva presso Cantina Pisoni a Sarche (TN).
2002 Busto Arsizio (MI),  Centro Culturale “Il Melograno”; Mostra Collettiva “Cattivi Maestri”.
MOSTRE PERSONALI
2009 Arco (TN), spazio espositivo “Frantoio Bertamini”,  “Vota l’Arte”, a cura dell’associazione culturale “Il verso Libero” e patrocinata dal comune di Arco.
2005 Riva del Garda (TN), spazio “Barracuda”, titolo della Mostra “Landscape”.
Le sue opere sono parte nelle collezioni pubbliche e private in Italia e Germania.
Back to Top